Una piattaforma proptech per la locazione
05
03

Una piattaforma proptech per la locazione

Parliamo di PropTech e mercato della locazione. Prima di entrare nel vivo della notizia vorrei fare il punto della situazione su quello che è il mercato della locazione. Stiamo vedendo da diversi anni una forte crescita dal punto di vista della richiesta di locazione rispetto a quello che il mercato della compravendita tradizionale e questo accade perché siamo reduci da un periodo di forte crisi immobiliare iniziata nel 2007 e proseguito per praticamente dieci anni e perché in qualche modo stanno cambiando le abitudini degli utenti. Negli scorsi anni ci hanno  abituato ad investire nel mercato immobiliare, storicamente l'Italia è stato un paese dove gli immobili e il mattone era una forma di risparmio e perché  la Generazione Y cioè quella nata tra il 1980 e il 2000 e più di recente i Millennials tendono a preferire la locazione all'acquisto perché diventa prioritario l'uso e non il possesso.

Questo lo vediamo già in altri settori come il car sharing e in qualche modo anche il mercato immobiliare sta vivendo la stessa dinamica: è uno degli elementi che possono per esempio far capire quanto sia importante questo fenomeno e che in una metropoli come Milano il prezzo delle autorimesse e dei box è crollato in questi ultimi anni del 30%. Questo perché sempre meno persone hanno bisogno di acquistare una macchina e usano i servizi, con la stessa modalità sempre più persone tendono a andare verso la locazione e meno verso l'acquisto perché non è più rilevante il possesso o meglio la proprietà, ma l'utilizzo di un bene e dei vantaggi che quel bene può dare nella vita nella vita quotidiana.


 Nello specifico oggi vorrei parlarvi di Loueragile che è una piattaforma francese: spesso vi parlo di società francesi perché in qualche modo a livello europeo è il mercato più fiorente per quanto riguarda le Proptech più innovative e quindi molto spesso mi vedete citare società del mercato francese perché sicuramente è la nazione che sta sfornando più idee e più novità per quanto riguarda il settore immobiliare. Tornando a Loueragile è una piattaforma che consente di trovare immobili in locazione. Fino a qui nulla di particolare potremmo definirla un motore di ricerca verticale dedicato alla locazione, ma la cosa super interessante secondo me è la possibilità che un futuro inquilino di creare un dossier personale certificato dalla piattaforma che consente di garantire l'affidabilità degli inquilini e dei futuri pagamenti. Sappiamo benissimo che uno dei più enormi, più grandi problemi, per quanto riguarda un proprietario che desidera mettere a reddito un immobile e locarlo è quello dell'affidabilità del potenziale inquilino. La piattaforma va proprio a coprire questa esigenza creando un proprio report certificato basato su quelli che sono una serie di elementi: li vorrei insieme a voi vedere perché è estremamente interessante e approfondire. La piattaforma chiede ovviamente una serie di documenti per identificare la persona dove si è domiciliati, che genere di lavoro si fa, se si ha un lavoro a tempo determinato a tempo indeterminato da libero professionista da partita Iva insomma definisce il tipo di professione, i redditi quindi se si fattura se c'è una partita Iva quanto il fatturato se si è un lavoratore dipendente quello che è il reddito da lavoratore dipendente quanto si paga di imposte e eventuali garanti. Tutto questo viene verificato dalla piattaforma attraverso un'analisi dei documenti che vengono caricati e il sistema genera un certificato che consente al potenziale inquilino di presentarlo a un proprietario e credo che sia un idea estremamente intelligente, estremamente furba in un mercato in cui abbiamo sicuramente più domanda che offerta e uno strumento del genere può migliorare di molto la percezione e la voglia che un proprietario ha di mettere un immobile in locazione rispetto a magari dire no ragazzi sapete che c'è l'affitto perché per anni non mi hanno pagato gli affitti ho perso un sacco di soldi e ho buttato denaro in avvocati per effettuare operazioni di sfratto.

Quindi grande novità. Questa piattaforma ha raccolto un milione e mezzo di euro quindi direi tutto sommato bravi ragazzi. Nei prossimi giorni parleremo di altri argomenti sempre legati alle proptech. Fatevi un giro o guardate ci sono un sacco di cose interessanti. 


Quanto vale il tuo Immobile? Scoprilo con il nostro algoritmo di valutazione immobiliare


Tags